Category Archive
for: ‘Diario della spedizione 2009’

Sulle tracce del… progetto. Motivazioni, tecniche e risultati.

Il progetto “Sulle Tracce dei Ghiacciai” ha come obbiettivo principale, attraverso più spedizioni, l’acquisizione di immagini fotografiche moderne che riproducano gli esatti punti di vista di riprese effettuate all’inizio del secolo scorso dai più famosi fotografi esploratori; queste nuove immagini forniranno a scienziati e studiosi la base per osservazioni comparative sullo stato dei più importanti [...]

Read More

Un ringraziamento particolare a…

La spedizione si avvia verso la sua conclusione, e i preparativi per il ritorno in Italia ci riportano all’improvviso verso le nostre vite, i nostri amici, le nostre famiglie. Con gli occhi ancora pieni dei fantastici panorami del Karakorum portiamo con noi ricordi e sensazioni difficili da raccontare; grazie alle immagini che abbiamo faticosamente raccolto [...]

Read More

Arrivederci, Karakorum!

Eccoci ancora a Skardu, dopo un mese passato tra i ghiacciai e dopo avere percorso circa 200 km a piedi ritroviamo i luoghi da cui siamo partiti. Dalla finesta dell’albergo che si affaccia sulla valle dell’Indo sono tanti i ricordi che tornano alla mente; devo ammettere che alla partenza mille incognite agitavano i miei pensieri, [...]

Read More

Le recenti osservazioni sul ghiacciaio del Baltoro

Ieri abbiamo concluso alcune importanti osservazioni sull’area del Baltoro ed in particolare sulla sua fronte.  L’estensione di tale ghiacciaio, con un bacino di circa 60 km di lunghezza, che ricopre una fascia altimetrica compresa tra i circa 3650 metri della sua fronte fino ai 8611 metri del K2, e l’imponenza dei suoi numerosi ghiacciai tributari, [...]

Read More

La fronte del ghiacciaio Baltoro

Oggi dedicheremo l’intera giornata alla fronte del ghiacciaio Baltoro. Il tempo non promette niente di buono, e siamo un po’ preoccupati: questi rilievi sono importanti, se non dovessimo riuscire oggi non avremmo occasione di ripetere le misurazioni, dato che non possiamo restare qui a Payu un’altra notte. Preparata l’attrezzatura ci avviamo verso il ghiacciao, che [...]

Read More

No pain, no gain

Ci siamo trasferiti da Urdukas a Payu, e come ha descritto Pino nell’articolo precedente i sali e scendi sui coni di ghiaccio sono stati davvero infiniti. Durante il tragitto abbiamo ritrovato anche molti punti fotografici storici, soprattutto quelli di Vittorio Sella. Ma andiamo con ordine…
La notte scorsa è stata abbastanza tormentata, dal punto di vista [...]

Read More

La genesi dei continui sali e scendi del Baltoro

Rispetto alle dimensioni del paesaggio a cui si è abituati normalmente, l’area del Baltoro lascia con il fiato sospeso; fatta salva la lunghezza di circa 60 Km (quinto ghiacciaio al mondo per lunghezza) anche la sua dinamica lascia del tutto sorpresi rispetto a quanto osservabile normalmente sulle Alpi nostrane o sui normali testi scolastici; oltre [...]

Read More

Sulla via del ritorno

Il tempo vola, e anche per noi si avvicina il momento di intraprendere il lungo viaggio di ritorno, che con circa 60 km di trekking in 5 giorni ci porterà da Concordia al villaggio di Askole. Ad oggi possiamo affermare il pieno successo della spedizione, con la quasi totalità degli obbiettivi prefissati raggiunti. Ma il [...]

Read More
Page 1 of 41234»